fbpx

Sembra facile parlare di borse, eppure…

  • Blog

È facile parlare di borse, l’accessorio Re, lo Status Symbol di ogni donna, ed oggi azzarderemmo a dire, anche di ogni uomo. Ma sappiamo, oltre che parlarne così in generale, argomentare dei “millemila” modelli esistenti?

Conosciamo tutti i modelli di borse?

I modelli di borse
I diversi modelli di borse

Facciamo un passo indietro rifacendoci a fatti storici: la borsa, intesa come “contenitore” ha subìto varie trasformazioni nel corso dei secoli in base al continuo cambiamento storico e sociale.

Ad esempio, nel Medioevo, le donne portavamo le borse che non occupavano le mani, come ad esempio, le “carniere” o le “bisacce”, un po’ le nostre attuali borse postino o, le Postine Lucy di Poshead

Facendo un salto in avanti, con l’acquisizione di uno stato sociale, le donne, magari appartenenti all’alta borghesia, cominciarono a sfoggiare le prime pochette e contemporaneamente, dalla necessità di ingrandire il bagaglio per gite fuori porta di qualche giorno, apparvero sulla scena i primi borsoni da viaggio.

Ma sappiamo distinguere un modello dall’altro?

Come in ogni settore, troviamo termini specifici per categorizzare qualsiasi cosa. Stessa cosa accade nell’immenso mondo delle borse, ancor più specificatamente in casa Poshead.

Partiamo allora dai modelli più piccoli e particolari.
Al primo posto troviamo le Clutch: il termine prende il nome dal verbo inglese to clutch, stringere in mano, alludendo proprio al modo in cui questa tipologia di borsa viene indossata.

Marsupio: tornato in voga da un paio di anni, originario degli anni 80, ma ormai se ne vedono di tutti i colori e “sapori”.

Zaini e zainetti: dal bisogno di trasportare cose a fino a convertirsi nel prodotto alla moda e dai diversi design particolari che oggi conosciamo e apprezziamo.

Tote o shopper: Tote significa letteralmente dall’inglese “to carry”: portare. L’originaria Tote bag nasce in cotone, poi con il passare degli anni è stata ricreata anche in altri tessuti, come la pelle.

Borsoni da viaggio: anche detti “weekend”, con la necessità di portare giusto “due o tre cosette” per quel weekend fuori porta, un borsone può solo che essere il giusto compromesso tra lo stretto necessario del proprio guardaroba ed uno stile impeccabile.

Abbiamo riportato giusto qualche modello più comune, inutile stare a sottolineare che al mondo ne esistano tanti altri, ma , diciamo la verità: tante altre pagine non basterebbero per trascriverli tutti!

bagaglio, Borse, borse con occhiali, borsette, borsone da viaggio, clutch, Poshead, Tote, zainetto